ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Hong Kong: danni per il tifone Nida

mondo

Hong Kong: danni per il tifone Nida

Pubblicità

Nida ha investito Hong Kong.
Il primo forte tifone della stagione, questo martedì mattina, ha comportato raffiche di vento di oltre 100 km l’ora, piogge molto abbondanti e allagamenti, anche perché la tempesta si è abbattuta sulla città durante una fase di alta marea.

Migliaia di passeggeri sono rimasti bloccati in aeroporto. Oltre 150 i voli cancellati e 325 quelli in ritardo.

Sospesi gli scambi in Borsa.

Lampioni e alberi caduti hanno ostruito alcune strade.

Traghetti, tram e autobus hanno gradualmente ripreso a circolare nel giro di qualche ora, dopo che l’Osservatorio di Hong Kong ha diminuito l’allerta dal livello 8 al livello 3.

Nida ha perso potenza spostandosi verso la vicina area di Guangdong, dove aziende e scuole sono state chiuse per precauzione.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo