This content is not available in your region

Londra: ergastolo all'aggressore della metropolitana

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Londra: ergastolo all'aggressore della metropolitana

<p>È stato condannato all’ergastolo l’uomo che nel dicembre scorso ferì gravamente un passeggero della metropolitana di Londra, cercando di decapitarlo.</p> <p>Muhaydin Mire, 29enne di origine somala, era stato bloccato da alcuni passanti e dalla polizia armata di taser.</p> <p>L’aggressore, che soffre di una grave forma di schizofrenia, aveva detto di voler vendicare i morti siriani e, secondo il giudice, si era ispirato ai proclami dell’Isil.</p> <p>Per ora continuerà ad essere tenuto sotto custodia<br /> nell’ospedale psichiatrico criminale di Broadmoor e, nel caso le sue condizioni mentali migliorino, sconterà il resto della pena in carcere.<br /> Tra 8 anni e mezzo potrà però chiedere la libertà condizionata.</p>