ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bernie Ecclestone, liberata la suocera rapita a San Paolo 9 giorni fa

La suocera di Bernie Ecclestone, rapita nove giorni fa a San Paolo, è stata liberata dalla polizia.

Lettura in corso:

Bernie Ecclestone, liberata la suocera rapita a San Paolo 9 giorni fa

Dimensioni di testo Aa Aa

La suocera di Bernie Ecclestone, rapita nove giorni fa a San Paolo, è stata liberata dalla polizia.

Secondo fonti delle autorità, il riscatto che era stato richiesto – 120 milioni di reais pari a circa 35 milioni di euro – non è stato pagato.

“Voglio solo che i delinquenti siano presi, così che non sequestrino più nessuno a San Paolo”, ha detto la donna. Aparecida Schunck, 67 anni, era stata rapita lo scorso 22 luglio nel quartiere di Interlagos e rinchiusa a Cotia, a una trentina di km da San Paolo. I due presunti rapitori sono stati arrestati durante il blitz.

Aparecida Schunck è la madre di Fabiana Flosi, brasiliana di 38 anni, terza moglie del patron della Formula Uno. La coppia si è conosciuta nel 2009 durante un Gp del Brasile e si è sposata nel 2012 a Gstaad, in Svizzera. Risiede a Londra.

Ecclestone possiede una notevole fortuna personale, valutata in più di due miliardi di sterline, che ne fa uno degli uomini più ricchi del Regno Unito.