ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Bernie Ecclestone, liberata la suocera rapita a San Paolo 9 giorni fa

mondo

Bernie Ecclestone, liberata la suocera rapita a San Paolo 9 giorni fa

Pubblicità

La suocera di Bernie Ecclestone, rapita nove giorni fa a San Paolo, è stata liberata dalla polizia.

Secondo fonti delle autorità, il riscatto che era stato richiesto – 120 milioni di reais pari a circa 35 milioni di euro – non è stato pagato.

“Voglio solo che i delinquenti siano presi, così che non sequestrino più nessuno a San Paolo”, ha detto la donna. Aparecida Schunck, 67 anni, era stata rapita lo scorso 22 luglio nel quartiere di Interlagos e rinchiusa a Cotia, a una trentina di km da San Paolo. I due presunti rapitori sono stati arrestati durante il blitz.

Aparecida Schunck è la madre di Fabiana Flosi, brasiliana di 38 anni, terza moglie del patron della Formula Uno. La coppia si è conosciuta nel 2009 durante un Gp del Brasile e si è sposata nel 2012 a Gstaad, in Svizzera. Risiede a Londra.

Ecclestone possiede una notevole fortuna personale, valutata in più di due miliardi di sterline, che ne fa uno degli uomini più ricchi del Regno Unito.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo