ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Allarme terrorismo rientrato ad Amsterdam, controlli attorno a Schiphol

mondo

Allarme terrorismo rientrato ad Amsterdam, controlli attorno a Schiphol

Pubblicità

Allarme terrorismo rientrato, ma autostrada chiusa per controlli tra Amsterdam e Schiphol.

Un uomo a bordo di un autobus diretto verso l’aeroporto ha gridato la parola “bomba”. Fermato, il sospetto è riultato in stato confusionale, ma non costituiva un pericolo. Per cautela, la A4 che collega la città allo scalo aereo è stata temporaneamente bloccata.

I controlli attorno all’aeroporto di Schiphol – uno dei più grandi in Europa – sono stati rafforzati già da sabato 30 luglio. L’anti-terrorismo olandese parla di “possibile minaccia”.
I Paesi Bassi hanno aumentato il livello di allerta dopo gli attacchi recenti contro Francia e Germania: a causa del loro sostegno alle operazioni militari contro l’Isil in Medio Oriente, sono considerati un bersaglio potenziale.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo