ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Yemen: ribelli Houthi e presidente Saleh trovano l'intesa per formare il governo

mondo

Yemen: ribelli Houthi e presidente Saleh trovano l'intesa per formare il governo

Pubblicità

In Yemen un accordo di governo è stato raggiunto tra i ribelli fedeli all’imam zaidita Abdel Malik al Houthi e gli alleati dell’ex presidente Ali Abduallah Saleh. Verrà formato un consiglio direttivo per guidare il Paese, che sostituirà il Consiglio rivoluzionario Houthi. Le forze di Hadi controllano la parte meridionale del paese, dove è situata Aden, la città yemenita divenuta sede delle istituzioni governative. Gli Houthi e i militari di Saleh controllano, invece, la parte settentrionale, dove sorge la capitale Sana’a. Il nuovo consiglio direttivo includerà una leadership a rotazione con un presidente e un vice presidente di entrambe le parti. L’intesa rappresenta un segnale di rottura nei confronti dei colloqui di pace in Kuwait mediati dall’Onu. Per le Nazioni Unite, il conflitto in Yemen ha fatto oltre 6.400 vittime.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

traduzione automatica

Prossimo Articolo