ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Una donna su due è vittima di molestie sessuali

insiders

Una donna su due è vittima di molestie sessuali

Pubblicità

Una donna su due è stata vittima di molestie sessuali in Europa fin da ragazzina. Abbracci sgraditi, palpeggiamenti, commenti volgari, messaggi sessualmente espliciti o mail provocanti. Nella maggior parte dei casi ad essere oggetto di molestie sessuali sono donna istruite o in carriera.

La Francia detiene il triste primato in Europa. L’ultimo scandalo coinvolge un membro del partito dei Verdi Denis Baupin accusato da diverse donne proprio di molestie. Valerie Zabriskie ha incontrato alcune di queste testimoni. Intanto Portogallo e Belgio hanno fatto un passo in avanti; le molestie verbali ora sono penalmente perseguibili, come ci dimostra il reportage di Filipa Soares da Porto.

Certo la strada è ancora lunga. Molte donne e ragazze, per paura di non essere protette abbastanza dalla giustizia o per mancanza di informazioni, non denunciano. La Dottoressa Joanna Goodey, capo del Dipartimento per le libertà e la giustizia presso l’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali, ha condotto un’indagine sulle violenze sessuali intervistando oltre 42.000 donne. Lo studio ha evidenziato che la violenza contro le donne, e in particolare la violenza di genere che colpisce in misura sproporzionata le donne stesse, costituisce una grave violazione dei diritti umani che l’UE non può permettersi di ignorare.

Le strategie future dell’UE, come la parità tra donne e uomini, potranno basarsi sui dati raccolti dall’indagine della Dottoressa Goodey in 28 paesi per affrontare quelle aree chiave relative alle esperienze di violenza vissute dalle donne che destano maggior preoccupazione.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo