ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Siria: bombardato ospedale pediatrico

mondo

Siria: bombardato ospedale pediatrico

Pubblicità

A Idlib, nel Nord della Siria è stato bombardato un ospedale pediatrico, gestito da ‘Save the Children’: il bilancio, provvisorio, parla di almeno 2 morti e diversi feriti, tra pazienti e medici. La struttura, è l’unica della zona, può assistere una media di 1.350 donne e gestire 400 parti al mese. È stata in buona parte distrutta.

Il raid aereo, non è ancora chiarito. Nelle ultime 24 ore, nel Nord della Siria sono stati oltre 50 i civili uccisi fra operazioni dell’Isis e i raid aerei della Coalizione guidata dagli Usa. Un collaboratore dell’organizzazione ha affermato che ci sono state almeno sette incursioni aeree nella città dove si trova l’ospedale. Come risultato due persone che aspettavano davanti all’ospedale sono state uccise”.

Timori anche sul fronte iracheno, la Croce Rossa teme che l’offensiva anti-Isis su
Mosul possa causare l’esodo di un milione di persone.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo