ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Polonia: papa Francesco a Czestochowa, oltrepassate torti e ferite del passato

Nel secondo giorno di visita in Polonia, papa Francesco ha avuto un incidente non grave durante la messa al santuario della Madonna Nera di Czestochowa: è inciampato, ma si è subito risollevato per co

Lettura in corso:

Polonia: papa Francesco a Czestochowa, oltrepassate torti e ferite del passato

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel secondo giorno di visita in Polonia, papa Francesco ha avuto un incidente non grave durante la messa al santuario della Madonna Nera di Czestochowa: è inciampato, ma si è subito risollevato per continuare la funzione davanti a 300.000 persone.

Nell’omelia Bergoglio ha fatto allusione alle divisioni politiche del Paese, invitando i credenti a “oltrepassare i torti e le ferite del passato e a vivere in comunione”.

La vergine del santuario di Jasna Gora è la più venerata dai cattolici polacchi, luogo di preghiera particolarmente frequentato nei primi anni ’80 sotto il regime comunista nonostante la legge marziale e oggi visitato da circa 4 milioni di persone l’anno.

Il papa si è raccolto in preghiera davanti all’icona bizantina, accanto alla quale è custodita anche la fascia macchiata del sangue di Giovanni Paolo II, ferito nell’attentato del 1981.

Poi il ritorno a Cracovia per il primo incontro della Giornata Mondiale della Gioventù sulla spianata di Blonia.