ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Deficit di Spagna e Portogallo, oggi il verdetto della Commissione Ue sulle sanzioni

Redazione di Bruxelles

Deficit di Spagna e Portogallo, oggi il verdetto della Commissione Ue sulle sanzioni

Pubblicità

E’ atteso per oggi il verdetto della Commissione europea sui deficit di Spagna e Portogallo.

L’esecutivo Juncker e le capitali europee hanno già concordato che Madrid e Lisbona non hanno rispettato nel 2015 gli impegni di bilancio previsti dal patto per la crescita e la stabilità. Il deficit spagnolo ha raggiunto nel 2015 il 5,1% del Pil ,mentre quello del Portogallo il 4,4%. Per le regole Ue il deficit non deve superare il 3% del Pil. Secondo le regole comunitarie in questi casi sono previste sanzioni e le due capitali rischiano una multa pari allo 0.2% del Pil. Un’altra sanzione potrebbe essere l’esclusione dei due Paesi dall’erogazione dei fondi strutturali.

Si tratta, però, anche di una decisione politica. Spagna e Portogallo sono state duramente colpite dalla crisi. L’esecutivo potrebbe dunque decidere di risparmiarle.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo