ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Spagna: mercoledì Bruxelles decide eventuali sanzioni

economia

Spagna: mercoledì Bruxelles decide eventuali sanzioni

Pubblicità

La palla è di nuovo nel campo della Commissione europea. Mercoledì Bruxelles dovrà decidere se procedere o meno con le sanzioni per deficit eccessivo contro Madrid (sanzioni che possono arrivare fino ai 2,2 miliardi di euro oltre alla sospensione dei fondi e degli investimenti europei).
Domenica, dal G20 svoltosi in Cina, il ministro delle finanze spagnolo Luis De Guindos aveva assicurato che nel 2016 l’economia del suo Paese crescerà del 2,9% contro il 2,7% previsto.
Nel 2015 il deficit spagnolo si era attestato al 5,1% del PIL, quasi un punto sopra il tetto massimo fissato dall’Unione europea e difficilmente quest’anno rimarrà sotto il 3,7%. Bruxelles chiede a Madrid di riportarsi sotto il 3% fissato dal trattato di Maastricht.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo