ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Doping: FINA esclude tre nuotatori russi da Giochi Rio

ULTIM'ORA

mondo

Doping: FINA esclude tre nuotatori russi da Giochi Rio

Pubblicità

La Federazione Internazionale di Nuoto (FINA) ha escluso tre atleti russi dai Giochi di Rio. Si tratta di Nikita Lobintsev, Vladimir Morozov e Daria Ustinova. I nomi dei tre nuotatori compaiono nel rapporto McLaren, il documento della Wada che ha fatto luce sul sistema di doping messo in atto in Russia a partire dal 2010.

I nomi dei tre nuotatori si aggiungono a quelli di Mikhail Dovgalyuk, Yulia Efimova, Natalia Lovtcova e Anastasia Krapivina, già fermati dalla federazione russa di nuoto (ROC). La FINA è la prima federazione internazionale a squalificare degli atleti dopo la scelta del CIO di fare decidere alle singole federazioni internazionali se ammettere i russi ai Giochi.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo