ULTIM'ORA

Centinaia di migliaia di persone hanno partecipato a Phnom Penh alle esequie di Kem Ley, assassinato il 10 luglio.
L’attivista e commentatore politico era noto per le sue critiche al governo.

Pubblicità
Pubblicità

Altri No Comment