ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tuffi, Red Bull Cliff Diving: a La Rochelle, Gary Hunt su tutti

Davanti a circa 70000 spettatori, il britannico Gary Hunt vince per la quarta volta il Red Bull Cliff Diving a La Rochelle, precedendo lo statunitense Jones ed il ceco…

Lettura in corso:

Tuffi, Red Bull Cliff Diving: a La Rochelle, Gary Hunt su tutti

Dimensioni di testo Aa Aa

Davanti a circa 70000 spettatori, il britannico Gary Hunt vince per la quarta volta il Red Bull Cliff Diving a La Rochelle, precedendo lo statunitense Jones ed il ceco Navratil.

Con una capriola all’indietro, impreziosita da 4 avvitamenti – tuffo di rara bellezza -, il campione, al terzo successo di fila, riesce a far sua la gara, recuperando dalla 12esima posizione.

La tappa transalpina, quarta stagionale, dell’evento valevole per il campionato del mondo di tuffi da grande altezza, vanta una piattaforma situata a 27 m su un ex bastione, la Torre di San Nicola.

In classifica generale svetta, manco a dirlo, Hunt con 710 punti, seguito dal messicano Paredes a quota 530 e dallo statunitense Jones a 390.

La quinta tappa della competizione si terrà in Italia, a Polignano a Mare, il 28 agosto prossimo.