ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Samsung chiede 20 milioni di indennizzo a Huawei

società

Samsung chiede 20 milioni di indennizzo a Huawei

Pubblicità

Non si placa la guerra tra Samsung e Huawei. Stavolta è il gigante sud coreano ad accusare il gruppo cinese di aver violato i suoi brevetti.
Samsung, che ha depositato diverse cause presso il tribunale di Pechino, chiede circa 20 milioni di euro di indennizzo al rivale, sostenendo che alcuni degli smartphone di Huawei, compreso il Mate 8 e la sua linea Honor, hanno copiato la sua tecnologia. E’ soltanto l’ultimo episodio di un lungo scontro tra i due produttori di smartphone.

Il tutto accade, infatti, due mesi dopo che Huawei ha intentato a sua volta una causa contro Samsung.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo