This content is not available in your region

Draghi: "Mercati calmi dopo la Brexit, le misure e le regole funzionano"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Draghi: "Mercati calmi dopo la Brexit, le misure e le regole funzionano"

<p>Prima riunione del board della Banca centrale europea dopo la Brexit. Così come ha fatto la <a href="http://www.bankofengland.co.uk/publications/Pages/news/2016/007.aspx">Banca d’Inghilterra</a> una settimana fa, anche <a href="https://www.ecb.europa.eu/press/pr/date/2016/html/pr160721.it.html">l’Eurotower non ha toccato il costo del denaro</a> e il tasso principale è rimasto fermo allo 0 per cento. </p> <p>Mario Draghi aveva già commentato l’esito del referendum, dicendo che la Brexit sarà un fattore di rallentamento della ripresa, ma si è mostrato fiducioso.</p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="en" dir="ltr">Draghi: After UK referendum euro area financial markets have weathered the spike in uncertainty and volatility with encouraging resilience</p>— <span class="caps">ECB</span> (@ecb) <a href="https://twitter.com/ecb/status/756104446464159745">21 luglio 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>“L’euro i mercati finanziari hanno resistito al picco di incertezza e volatilità con incoraggiante resilienza – ha detto il presidente della Bce -. La disponibilità annunciata delle banche centrali a fornire liquidità se necessario, le nostre misure di politica monetaria in corso, così come un quadro regolatorio e di vigilanza robusto, hanno tutti contribuito a mantenere calmi i mercati”.</p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="en" dir="ltr">Draghi: Financial markets have remained resilient despite Brexit, also thanks to ample liquidity</p>— <span class="caps">ECB</span> (@ecb) <a href="https://twitter.com/ecb/status/756111666086051840">21 luglio 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>La Bce ha confermato il quantitative easing sino al marzo 2017 o oltre se servisse. <br /> Sul fronte banche, Draghi ha detto che è “necessario affrontare la questione dei crediti deteriorati” e che un paracadute pubblico “è possibile in casi eccezionali”. </p> <p>La reazione dei titoli bancari in Borsa -dopo la conferenza stampa di Draghi – è positiva. Il <a href="http://www.borsaitaliana.it/borsa/indici/indici-settoriali/dettaglio.html?indexCode=IT8300&lang=it">Ftse Italia banche</a> ha chiuso in rialto dello 0,96 per cento. </p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="en" dir="ltr">European bank stocks soar on Draghi public rescue hopes <a href="https://t.co/hPIenqHu9j">https://t.co/hPIenqHu9j</a></p>— Financial Times (@FinancialTimes) <a href="https://twitter.com/FinancialTimes/status/756118216636788736">21 luglio 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>