ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Russia-Olimpiadi: CIO rinvia decisione e vara Commissione disciplinare

mondo

Russia-Olimpiadi: CIO rinvia decisione e vara Commissione disciplinare

Pubblicità

Sul caso Russia-Olimpiadi, il Comitato Olimpico Internazionale nicchia, rinviando la decisione.

Al varo, infatti, una Commissione disciplinare che esplorerà “le opzioni legali” per bandire il Paese dai Giochi, il cui inizio è previsto per il 5 agosto prossimo.

“Per quanto riguarda la partecipazione di atleti russi alle Olimpiadi di Rio 2016, il CIO valuterà attentamente il rapporto della Wada” (Agenzia Mondiale Antidoping) , si legge in un comunicato.

L’Associazione delle Federazioni Internazionali Olimpiche Estive, invece, è pronta a esaminare casi individuali di atleti dopati, professandosi contraria all’esclusione totale della squadra russa.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo