ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Germania, attacco sul treno. In un video il giovane afghano si dice pronto a colpire

mondo

Germania, attacco sul treno. In un video il giovane afghano si dice pronto a colpire

Pubblicità

L’ Isil ha rivendicato l’attacco al treno di lunedì sera in Germania. Il sedicente Stato islamico ha pubblicato un video in cui il ragazzo che aggredito quattro persone con un’ascia e un coltello annuncia che farà un attacco e combatterà fino alla morte.

I servizi dell’intelligence tedeschi ritengono che il video sia autentico. Il giovane aggressore aveva 17 anni. Il procuratore bavarese Erik Ohlenschlager :

L’afghano è un rifugiato arrivato come minore non accompagnato ed ha chiesto asilo politico in Germania. Fino a due settimane fa si trovava in un centro di accoglienza di Ochsenfurt, poi era andato a vivere con una famiglia.

Un foglio bianco

Secondo la Polizia, il giovane non aveva mai dato segni di radicalizzazione, non andava in moschea e pregava privatamente. Il suo cellulare è stato ritrovato vicino al treno. Gli inquirenti sperano che possa parlare per ora il giovane viene definito ‘un foglio bianco’. Ma il suo gesto sta facendo salire una nuova polemica sull’accoglienza dei rifugiati.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo