This content is not available in your region

Usa: il killer dei 3 agenti uccisi a Baton Rouge era un ex marine afroamericano

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Usa: il killer dei 3 agenti uccisi a Baton Rouge era un ex marine afroamericano

<p>A Kansas City viene perquisita la casa del killer di Baton Rouge e due persone vengono trattenute dalla polizia. Gavin Long era un sergente dei Marines. L’ufficiale afroamericano ha ucciso, nel giorno del suo compleanno, tre poliziotti e ne ha feriti altrettanti in un’imboscata. La città della Louisiana è stata teatro, poco più di dieci giorni fa, dell’uccisione dell’afroamericano Alton Sterling da parte di un agente.</p> <p>Era afroamericano anche l’agente Montrell Jackson, da poco diventato papà, uno dei tre agenti uccisi. Un’altra delle vittime, Matthew Gerald, 41 anni.</p> <p>Long, in un video caricato su YouTube, si dice estraneo a qualsiasi organizzazione, ma risulta affiliato ad un gruppo antigovernativo chiamato New Freedom Group. </p> <p>L’agguato ha fatto salire l’allerta fra la polizia in tutti gli Stati Uniti. Il New York Police Department ha rafforzato l’indicazione agli agenti a muoversi in coppia e a fare attenzione a chi si avvicina. A Cleveland, dove si apre nelle prossime ore la convention repubblicana, la sicurezza è stata rafforzata.</p>