ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa, diffuso il video di un agente che a giugno sparò a un afroamericano

La polizia di Fresno, negli Stati Uniti, ha diffuso le immagini realizzate dalla camera indossata dall’agente che lo scorso 25 giugno uccise un diciannovenne di…

Lettura in corso:

Usa, diffuso il video di un agente che a giugno sparò a un afroamericano

Dimensioni di testo Aa Aa

La polizia di Fresno, negli Stati Uniti, ha diffuso le immagini realizzate dalla camera indossata dall’agente che lo scorso 25 giugno uccise un diciannovenne di colore.

Il video mostra il ragazzo ignorare gli ordini del poliziotto, che subito dopo apre il fuoco e continua a sparare anche dopo che il giovane è a terra.

Il capo della polizia ha promesso indagini imparziali.

“Come succede sempre, davanti a decisioni difficili non si ha il sostegno di tutti, non quello degli agenti e nemmeno dei sindacati. Forse nemmeno quello delle famiglie e persino nemmeno quello della comunità. Ma ho promesso di fare il necessario in questa indagine, e chiedo alla gente di credere che lo farò”.

La famiglia del giovane ha citato in tribunale l’amministrazione della città, chiedendo un risarcimento.

Dopo la diffusione del video, davanti alla sede della polizia di Fresno centinaia di persone hanno manifestati per chiedere giustizia.