ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Antitrust Ue ancora contro Google, nel mirino Alphabet

Redazione di Bruxelles

Antitrust Ue ancora contro Google, nel mirino Alphabet

Pubblicità

Due nuove lettere di obiezione contro Google. La Commissione europea prosegue la sua lotta contro il Gigante di Mountain View. Nel mirino il servizio di comparazione dei prezzi offerto dal motore di ricerca e i limiti alla promozione di servizi concorreti anche su siti terzi.

A capo dell’indagine su Google è ancora una volta la Commissaria alla Concorrenza Margrethe Vestager.
“Essere dei giganti non è un problema per la legge europea” ha dichiarato la responsabile Ue “A rappresentare un problema è l’abuso di una forte posizione di mercato per limitare la concorrenza, questo tanto nel mercato in cui opera la società che in quelli affini”.

La società di Mountain View che ha già visto formalizzarsi le accuse dell’esecutivo Juncker per abuso di posizione dominante sul sistema operativo “Android” ha commentato le nuove lettere sottolineando come i suoi prodotti abbiano aumentato la scelta per i consumatori. Chissà se basterà a far fronte alla tenacia della Commissaria di ferro.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo