ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Tour de France: Sagan vince a Montpellier, Froome consolida il primato nella generale

Sport

Tour de France: Sagan vince a Montpellier, Froome consolida il primato nella generale

Pubblicità

Secondo squillo di Peter Sagan al Tour de France. Il campione del mondo si è aggiudicato in volata l’undicesima tappa con arrivo a Montpellier.

La frazione è stata condizionata da violente folate di vento che hanno messo a dura prova il gruppo. La fuga a due di giornata, composta dal francese Arthur Vichot e dall’australiano Leigh Howard, è rientrata a 61 chilometri dall’arrivo.

Alla vigilia tutti si aspettavano un arrivo in volata, e la volata c‘è stata, anche se atipica. A 12 chilometri dal traguardo infatti Sagan e Bodnar hanno rotto gli indugi provando l’allungo, subito seguiti da Froome e Geraint Thomas. I quattro hanno guadagnato fino a 24” sul gruppo, che non è più riuscito a ricucire lo svantaggio.

Sagan ha avuto vita facile nello sprint con Froome, che si è accontentato di consolidare il suo vantaggio nella generale grazie all’abbuono di 6 secondi. Il britannico ha ora 28 secondi di vantaggio su Yates, 31 su Martin e 35 su Quintana. Mercoledì la 12esima tappa: in programma l’ascesa al Mont Ventoux, accorciata di 6 chilometri a causa del vento.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo