ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Bayern Monaco, ecco Ancelotti: "Nessuna rivoluzione, voglio lasciare il segno come Trapattoni"

Sport

Bayern Monaco, ecco Ancelotti: "Nessuna rivoluzione, voglio lasciare il segno come Trapattoni"

Pubblicità

Il Bayern Monaco è tornato al lavoro sotto la guida di Carlo Ancelotti. Il 57enne tecnico italiano ha diretto il primo allenamento dei campioni di Germania dopo la conferenza stampa di presentazione.

“Non sono qui per fare una rivoluzione”, è stata la premessa dell’ex allenatore di Milan e Real Madrid. “Il lavoro di Guardiola è stato fantastico, il Bayern ha una grande tradizione che desidero continuare. Voglio lasciare un segno come ha fatto Trapattoni”.

Ancelotti, reduce da un anno sabbatico dopo due stagioni sulla panchina del Real Madrid, ha firmato un contratto triennale con il club bavarese, che ha vinto le ultime quattro edizioni della Bundesliga e ha già messo a segno due colpi di mercato assicurandosi Mats Hummels e Renato Sanches.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo