ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Al Museo della Scienza di Milano in mostra la caccia alle particelle con CERN e INFN

mondo

Al Museo della Scienza di Milano in mostra la caccia alle particelle con CERN e INFN

Pubblicità

Studiare l’infinitamente piccolo per capire l’infinitamente grande. Si inaugura martedì 12 luglio, a Milano, la mostra ‘Extreme – Alla ricerca delle particelle’, l’esposizione permanente realizzata dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia ‘Leonardo da Vinci’ in collaborazione con il CERN e l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Nazionale (INFN).
Alla cerimonia di inaugurazione interverranno Fabiola Gianotti, Direttrice Generale del CERN, Ferdinando Ferroni, presidente dell’INFN e Stefania Giannini, Ministro dell’Istruzione; ancora da confermare la presenza del Presidente del consiglio Matteo Renzi.
L’esposizione esplora la materia nelle sue componenti fondamentali, spiegando ciò che accade all’interno dei laboratori di due dei più grandi istituti di ricerca, che svolgono esperimenti legati alla fisica delle particelle, presentando installazioni multimediali e interattive per arricchire l’esperienza del visitatore.
Come altre discipline scientifiche anche la fisica delle particelle è basata sull’osservazione delle tracce. Il percorso si sviluppa quindi con gli strumenti utilizzati dai fisici per trovare le tracce delle particelle: i rivelatori. E naturalmente non potevano mancare gli acceleratori, gli strumenti che fanno scontrare le particelle a energie sempre più elevate per poter scovare nuove particelle più piccole (come accaduto nel caso del Bosone di Higgs).
Ma sul percorso espositivo si trova anche un’installazione che spiega la quotidianità dei fisici e dei tecnici che lavorano agli esperimenti.

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia ‘Leonardo da Vinci’
Via San Vittore 21 – 20123 Milano

Orario fino a domenica 11 settembre: da martedì a venerdì, dalle 10 alle 18; sabato e festivi dalle 10 alle 19. Orario dal 12 settembre: da martedì a venerdì, dalle 9.30 alle 17; sabato e festivi: dalle 9.30 alle 18.30

Prossimo Articolo