ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Sud Sudan, vigilia di paura dell'anniversario dell'Indipendenza

mondo

Sud Sudan, vigilia di paura dell'anniversario dell'Indipendenza

Pubblicità

Questo venerdì, mentre nel palazzo presidenziale a Giuba, il capo di Stato Salva Kiir e il vice presidente Riek Machar si trovavano faccia a faccia per rilasciare una dichiarazione comune sul processo di pace, fuori sono risuonati gli spari di armi automatiche.

In queste immagini di quei momenti girate all’interno del palazzo presidenziale si vedono i giornalisti a terra per proteggersi, finché la calma non torna nel quartiere. Gli spari sono risuonati per ore anche in altre zone della città e si sono placati al calare della sera. Secondo fonti militari, che hanno voluto mantenere l’anonimato, ci sarebbero decine di morti tra i soldati.

Oggi il Sud Sudan celebra il quinto anniversario dell’Indipendenza. Questo episodio svela ancora una volta la fragilità dell’accordo di Pace concluso dopo due anni di conflitto, ad agosto del 2015, tra le forze governative del Presidente Kiir e quelle fedeli all’ex vicepresidente Machar.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo