This content is not available in your region

Usa: due afroamericani uccisi dalla polizia in 48 ore, Obama "problema serio"

Access to the comments Commenti
Di Salvatore Falco
Usa: due afroamericani uccisi dalla polizia in 48 ore, Obama "problema serio"

<p>Il video ripreso dalla sua fidanzata mostra gli ultimi istanti di vita di Philando Castile, 32 anni, afroamericano.</p> <p>A meno di 48 ore da quando un agente ha freddato Alton Sterling a Baton Rouge, in Louisiana, un altro giovane di colore è morto per mano di un poliziotto a Falcon Heights in Minnesota. </p> <p>“Abbiamo un problema serio, i neri uccisi non sono episodi isolati”, dice il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama.</p> <p>“Non un solo colpo, non due colpi, non tre colpi, non quattro colpi, ma cinque colpi. Per nessun motivo”, ha detto in lacrime Diamond Reynolds, la fidanzata di Philando.</p> <p>Il governatore del Minnesota è stato evacuato dalla sua residenza, circondata dalla folla.</p> <p>“Prometto che farò di tutto e la mia amministrazione farà tutto il possibile perché venga fatta giustizia – ha detto Mark Dayton – Le indagini non tralasceranno alcuna pista”.</p> <p>48 ore prima dell’omicidio in Minnesota, Alton Sterling era stato ucciso da un agente a Baton Rouge in Louisiana. La polizia era intervenuta – riferiscono le stesse forze dell’ordine – dopo la chiamata di un uomo senza fissa dimora. Dalle immagini finora disponibili, comunque, non sembra che Sterling rappresentasse una minaccia quando è stato ucciso dall’agente dopo essere stato bloccato a terra.</p>