ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Tour de France: assolo di Cummings sui Pirenei, ma Nibali c'è!

Sport

Tour de France: assolo di Cummings sui Pirenei, ma Nibali c'è!

Pubblicità

Sale la tensione al Tour de France, con la settima tappa, la prima del trittico pirenaico. Protagonista assoluto della frazione, 162,5 km da L’Isle Jourdain a Lac de Payolle, è Stephen Cummings.

Il 35enne britannico della Dimension Data sferra l’attacco decisivo ai -27. Vincenzo Nibali prova a stargli dietro, scattando sull’ascesa finale, ma cedendo poi negli ultimimissimi chilometri. Mentre Cummings va a cogliere il quarto trionfo stagionale, il secondo in carriera al Tour, chiudono alle sue spalle, a oltre un minuto di distacco l’autraliano Impey e lo spagnolo Navarro. Lo squalo dello stretto si accontenta del quarto posto, davanti al leader della generale, Greg Van Avermaet.

Ma l’immagine della giornata è questa: l’arco gonfiabile che segnala l’inizio dell’ultimo chilometro crolla sull’asfalto, prima del passaggio dei migliori, costringedoli a rallentare.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo