ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La domanda globale mette il freno all'economia tedesca. Male l'export

economia

La domanda globale mette il freno all'economia tedesca. Male l'export

Pubblicità

Il calo della domanda globale mette il freno alla locomotiva tedesca. Contro ogni aspettativa a maggio si è registrato un forte calo delle esportazioni, combinato a un aumento dell’import meno accentuato del previsto. Dati dell’Ufficio Statistico Federale rivelano una flessione dell’export dell’1,8% dal mese precedente, la più pronunciata dall’agosto 2015. Al di sotto delle aspettative anche le importazioni, aumentate dello 0,1%, tre decimi al di sotto delle stime. Le cifre confermano un generale rallentamento, già fotografato da quelle che negli scorsi giorni avevano rivelato il più brusco calo della produzione industriale tedesca da quasi due anni a questa parte. Dinamiche che gli analisti già prevedono peseranno sulla crescita, portando a un rallentamento nel secondo trimestre dell’anno.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo