ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Cooperazione strategica Ue-Nato

Redazione di Bruxelles

Cooperazione strategica Ue-Nato

Pubblicità

Una maggiore cooperazione contro le guerre ibride e nello scambio di informazioni sensibili. Questo l’obiettivo della dichiarazione congiunta firmata a Varsavia tra Nato e Unione europea. La capitale polacca ospita in questi giorni il vertice dei Paesi dell’Alleanza Atlantica.

Per Marcin Zaborowski del Centro per le politice europee è il segnale importante della volontà di superare lentezze e divisioni tra i Paesi delle due organizzazioni. “In passato ci sono stati diversi problemi tra Cipro e la Turchia che hanno di fatto paralizzato l’avanzamento delle relazioni tra due organizzazioni di cui fanno parte quasi gli stessi Paesi” spiega Zaborowski a Euronews “Questo ha comportato un’inutile duplicarsi delle funzioni e un uso poco intelligente delle risorse”.

Sette le aree urgenti di intervento delineate nel documento, che saranno affidate a un organismo congiunto la cui composizione sarà finalizzata entro il mese di dicembre.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo