ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Un giapponese, un russo e un'americana per la nuova missione sull'Iss

mondo

Un giapponese, un russo e un'americana per la nuova missione sull'Iss

Pubblicità

Partenza dal Kazakhstan a bordo della Soyuz per una nuova missione sulla Stazione spaziale internazionale (Iss). Ne fanno parte il giapponese Takuya Orishi, il russo Anatoly Iavinishin e la statunitense Kathleen Rubins. L’arrivo è previsto per sabato alle 6.12 di mattina, ora italiana. La loro permanenza nello spazio sarà di quattro mesi.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo