ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I musulmani festeggiano la fine del ramadan

Concluso il mese di digiuno. Molti Paesi islamici colpiti dagli attentati.

Lettura in corso:

I musulmani festeggiano la fine del ramadan

Dimensioni di testo Aa Aa

Per i musulmani di tutto il mondo è la fine del ramadan. Nella maggior parte dei Paesi, come l’Arabia Saudita, si è concluso il 5 di luglio e le celebrazioni dell’Eid al-fitr avvengono il 6. In altri, come la Turchia, il tutto risulta anticipato di un giorno e, dunque, la festa è già conclusa.

In centinaia di migliaia hanno recitato le proprie orazioni finali alla grande moschea santa della Mecca.

Dato che il calendario islamico dura dieci o undici giorni in meno di quello solare, le date di inizio e fine del mese di ramadan variano di anno in anno.

Quello del 2015 sarà ricordato per i numerosi attacchi terroristici che lo hanno funestato.

Il presidente iraniano Hassan Rohani ha fatto appello all’unità tra tutti coloro che professano la religione islamica.
In Malesia migliaia di musulmani, religione del 60% della popolazione, hanno pregato alla moschea nazionale di Kuala Lumpur, prima di festeggiare per lo più in famiglia.