ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Farage all'Europarlamento "Un giorno mi mancherà il teatro che si fa qui dentro"

Redazione di Bruxelles

Farage all'Europarlamento "Un giorno mi mancherà il teatro che si fa qui dentro"

Pubblicità

Crisi e divisioni. Per Nigel Farage la Brexit è solo l’inizio della fine dell’Unione europea. L’ex leader dell’Ukip lo ha spiegato ai giornalisti da Strasburgo in una conferenza stampa che sapeva di un addio formale. Anche se per ora Nigel Farage in realtà non ha nessuna intenzione di lasciare il seggio da eurodeputato a Strasburgo.

“La teatralità e la drammatizzazione del Parlamento Ue mi mancheranno. Ho avuto grandi momenti qui. A livello personale, poi, mi mancherà sprattutto la pantomima che si svolge qui regolarmente. Mi sono sempre divertito a ricevere i fischi in aula. Sono stati momenti fantastici” ha dichiarato Farage.

Per il deputato britannico Richard Howitt, l’ex leader dell’Ukip ha da poco festeggiare. “Farage rappresenta da sempre uno degli elementi più velonosi della politica britannica. Ha un’altissima opinione di se stesso. A voler dire la verità non è poi stato lui a vincere il referendum. Le sue dimissioni non sono che una nota pie di pagina della politica britannica. Le ha già date in passato e mi auguro solo che stavolta sia davvero cosi” ammette Howitt.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

traduzione automatica

Prossimo Articolo