ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Pace fatta tra Putin e Erdogan: via le sanzioni nel settore turistico contro Ankara

mondo

Pace fatta tra Putin e Erdogan: via le sanzioni nel settore turistico contro Ankara

Pubblicità

Pace fatta tra Erdogan e Putin. Le tensioni si sono sciolte dopo una telefonata fatta dal capo del Cremlino per esprimere il cordoglio dei russi dopo la strage di Istanbul. A breve i due leader si incorreranno di persona, ma intanto Putin ha annunciato che desidera normalizzare i rapporti fra i due Paese. Il primo passo è la cancellazione delle sanzioni contro Ankara nel settore turistico.

“In considerazione delle relazioni bilaterali tra i nostri due Paesi, mi piacerebbe cominciare dalle questioni connesse al turismo, anche se questo è un momento in cui i gruppi terroristici sono sempre più attivi. Ci sarà l’eliminazione delle restrizioni amministrative in questo settore e ho chiesto al governo russo di avviare il processo di normalizzazione delle nostre relazioni commerciali ed economiche con la Turchia”, ha detto Putin.

Le sanzioni erano scattate dopo l’abbattimento del jet russo nel novembre scorso al confine tra Turchia e Siria. Gli F-16 di Ankara avevano aperto il fuoco sul caccia di Mosca per uno sconfinamento in territorio turco. “Una pugnalata alla schiena”, l’aveva definita allora Putin ma Erdogan due giorni fa ha fatto le sue “scuse” per la morte del pilota russo in una lettera inviata al presidente Putin. Crisi diplomatica archiviata, i due Paesi tornano a fare affari insieme.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo