ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Attentati Istanbul, passeggeri bloccati per ore negli aerei in arrivo

mondo

Attentati Istanbul, passeggeri bloccati per ore negli aerei in arrivo

Pubblicità

Tra i passeggeri di uno dei voli in arrivo a Istanbul, nel momento in cui si è verificato l’attacco, c’era anche Omer Gulel, giornalista di euronews. Il ritardo del suo aereo è stato provvidenziale:

“Siamo arrivati all’aeroporto Atatürk con 40 minuti di ritardo – racconta Omer – ma se l’aereo fosse arrivato in orario e se i passeggeri fossero scesi regolarmente, saremmo stati esattamente nel posto in cui l’attacco ha avuto luogo. Ciò che più mi ha scioccato è stata l’atmosfera nell’aereo, la reazione della gente. Nessuno sembrava davvero sorpreso. Le persone si stanno abituando a questo genere di attacchi e questa è la cosa che mi dà più fastidio”.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo