ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Dalla ciabatta all'opera d'arte

Cult

Dalla ciabatta all'opera d'arte

In partnership con

Anche le spiagge del Kenya sono invase da milioni di tonnellate di resti di plastica. Cosi’ è stato lanciato un progetto ambientale di raccolta rifiuti. Fra questi i resti di sandali flip flop fanno furore.

Molti dei rifiuti in plastica vengono riciclati vicino ai luoghi di raccolta mentre i resti di flip-flops vengono separati e portati nella capitale Nairobi dove diventano artigianato. Un’azienda ha brevettato soluzioni aristiche che attraggono la clientela.

Il progetto dà attualmente lavoro a 100 persone in Kenya. Molti di loro erano artigiani del legno ma il legno è sempre piu’ costoso.

I colorati pupazzetti estratti dai resti di flip-flop sono venduti in Kenya, USA, Gran Bretagna e Germania. Una parte dei benefit servono a progetti di conservazione ambientale.

Un artigianato che è già diventato una moda anche se si spera che col tempo questi ulteriori manufatti non si trasformino nuovamente in rifiuti.

Prossimo Articolo