ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Brexit: Germania e Francia presentano documento comune a Paesi fondatori Ue

mondo

Brexit: Germania e Francia presentano documento comune a Paesi fondatori Ue

Pubblicità

Dopo la decisione del Regno Unito di uscire dall’Unione europea, Germania e Francia presenteranno, questo sabato a Berlino, nell’incontro tra i sei ministri degli Esteri dei Paesi fondatori, un documento comune.

“Oggi è un duro colpo per l’Europa. È una frattura nel processo di riunificazione europea – ha detto la Cancelliera tedesca, Angela Merkel – Quali saranno le conseguenze di questa frattura nei prossimi giorni, settimane, mesi e anni, dipende da noi, gli altri 27 Stati membri dell’Unione europea. Se mostreremo buona volontà in questa situazione ed eviteremo di saltare a facili e veloci conclusioni dopo il referendum nel Regno Unito che porterebbero solo a dividere ulteriormente l’Europa “.

Lunedì si recheranno a Berlino il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, il premier italiano, Matteo Renzi, e il Presidente francese, François Hollande.

“Oggi la storia bussa alla nostra porta. La posta in gioco è la dissoluzione dell’Europa di fronte al rischio di un ripiegamento o la riaffermazione della sua esistenza attraverso cambiamenti profondi. Farò di tutto affinché si adotti un cambiamento profondo, piuttosto che ripiegare – ha detto da Parigi il capo dell’Eliseo – E la Francia ha una responsabilità speciale perché è nel cuore dell’Europa, perché ha voluto l’Europa, perché ha costruito l’Europa e perché è il paese che può trascinare gli altri e garantire il futuro del nostro continente”.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo