ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Si o no all'UE, i britannici decidono adesso

mondo

Si o no all'UE, i britannici decidono adesso

Pubblicità

Seggi aperti nel Regno Unito e bocche aperte in Europa fino a stasera dopo le 23, quando un exit poll darà l’indicazione più attesa: gli elettori britannici scelgono se restare nell’Unione europea o lasciarla. Un’alternativa secca, non ci sono vie di mezzo o ritorni possibili, o almeno questo è quanto hanno detto quelli che per lunghe settimane hanno giocato sulla paura, da una parte e dall’altra.
I risultati non arriveranno prima di domattina, e anche l’exit poll arriverà a borse chiuse.
Borse che stamane si sono mostrate tranquille: chiusura in rialzo a Tokyo e apertura positiva anche a Francoforte e sulle altre piazze europee. Poco mossa anche la Sterlina, che almeno per ora non risente dei timori di molti: sono tanti in effetti i britannici che stanno comprando euro e dollari, per paura di una svalutazione della moneta nazionale.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo