ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Euro 2016: ottavi per Ungheria, Portogallo, Islanda, Belgio e Irlanda, Italia battuta

the corner

Euro 2016: ottavi per Ungheria, Portogallo, Islanda, Belgio e Irlanda, Italia battuta

Pubblicità
  • Cristiano Ronaldo è il primo giocatore della storia a segnare in quattro edizioni degli Europei (8 gol) e il calciatore con più presenze nella fase finale (17)
  • Islanda cenerentola, agli ottavi di finale al debutto nella competizione
  • Zlatan Ibrahimovic chiude la carriera internazionale, eliminato nella fase a gironi
  • L’Italia B delude contro l’Irlanda

L’Ungheria si qualifica come prima del gruppo F, grazie al pari ottenuto a Lione con il Portogallo. Portogallo che comunque riesce a passare il turno, chiudendo tra le migliori terze classificate. Gera e Dzsudzsak, in doppietta, firmano le reti ungheresi. I gol lusitani sono di Nani e Cristiano Ronaldo, due per lui. La star del Real Madrid, che si rifà dopo un inizio torneo in ombra, diventa il primo giocatore della storia a segnare in quattro edizioni degli Europei: 8 gol per l’attaccante di Madeira.

E dire che, solo qualche ora prima della partita, mentre passeggiava coi compagni di squadra, un nervoso CR7 aveva strappato il microfono a un giornalista – avvicinatosi per porgli una domanda -, tirandolo con violenza nel lago.

L’Islanda si regala l’Inghilterra agli ottavi

Finisce con un successo dell’Islanda al 94esimo minuto di gioco, l’altro incontro in programma, allo Stade de France, contro l’Austria. Passati in vantaggio grazie alla rete firmata Boedvarsson, gli islandesi si fanno raggiungere dai ragazzi di Koller nella ripresa. Ma il gol di Traustason in pieno recupero, permette all’11 di Lagerbäck di raggiungere gli ottavi, dove affronterà l’Inghilterra.

Nainggolan porta i Diavoli Rossi alla vittoria

Basta un gol al Belgio, per accedere alla fase a eliminazione diretta, come seconda del girone dell’Italia. Gli uomini di Wilmots chiudono lo scontro di Nizza con la Svezia sull’1-0, grazie alla rete firmata dal giallorosso Nainggolan. Gli scandinavi vengono matematicamente eliminati, con Zlatan Ibrahimovic che termina così la sua carriera internazionale.

Italia k.o. contro l’Irlanda

Stesso risultato anche a Lilla, con l’Irlanda che batte di misura l’Italia B. Antonio Conte sceglie infatti il turn-over, in vista degli ottavi, rivoluzionando l’11 iniziale. Dopo 85 minuti senza reti, tocca all’irlandese Robert Brady sbloccare il risultato, regalando ai suoi una splendida qualificazione, ormai insperata. I Boys in Green affronteranno ora la Francia.

Il quadro completo degli ottavi di finale

Il personaggio del giorno: Cristiano Ronaldo

Il portoghese trascina (finalmente) i suoi al successo. Suo l’assist al primo gol di Nani e sua la doppietta nella ripresa.

La giornata sui social

La giornata in immagini

euro 2016 day 13

      Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

      Prossimo Articolo