ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Russia: tempesta in Carelia, strage di minori sul lago Syamozero

mondo

Russia: tempesta in Carelia, strage di minori sul lago Syamozero

Pubblicità

Strage di ragazzini in un campo estivo nel nord-ovest della Russia. Almeno 14 minori hanno perso la vita durante una gita sul lago Syamozero, nella Repubblica della Carelia. Il responsabile dell’organizzazione è stato arrestato perché ha intrapreso la navigazione nonostante l’allerta meteo.

Tre imbarcazioni sono state travolte da una burrasca mentre attraversavano il lago più grande d’Europa. A bordo vi erano 51 passeggeri – 47 bambini e 4 adulti – provenienti da Mosca.

Gli organizzatori non hanno nemmeno informato le autorità e così a bordo non vi erano salvagenti per tutti.

I ragazzini erano adolescenti tra i 12 e i 15 anni orfani o provenienti da famiglie disfunzionali affidati ai servizi sociali.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo