ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Euro 2016: Ronaldo flop! Portogallo pari con Austria, Belgio travolge Irlanda

the corner

Euro 2016: Ronaldo flop! Portogallo pari con Austria, Belgio travolge Irlanda

Pubblicità
  • Cristiano Ronaldo, nel giorno del record di presenze in nazionale, sbaglia un rigore
  • Islanda-Austria: altro (auto)gol in ‘‘zona Cesarini’‘ che ribalta il risultato
  • Lukaku c‘è! Doppietta dell’attaccante dell’Everton contro l’Irlanda

E’ ancora una partita incolore per Cristiano Ronaldo, con la maglia della sua nazionale, contro l’Austria. La stella del Real Madrid, che batte il record di presenze di Figo – 128 -, sbaglia incredibilmente un rigore al 79esimo minuto di gioco, tirando sul palo. I lusitani di Santos non vanno oltre lo 0-0 e ora rischiano seriamente l’eliminazione.

Islanda tra gioie e dolori

Si illude l’Islanda, nel match valido per la seconda giornata del gruppo F, contro l’Ungheria. La nazionale di Lagerback va in vantaggio al 40esimo minuto di gioco, con Sigurdsson su rigore. Sembra fatta, ma all’88esimo Nikolic tira e il difensore islandese Saevarsson devia la palla in porta. E’ autogol. Finisce 1-1.

3-0 del Belgio all’Irlanda

Il Belgio si rifà dopo il brutto esordio a Euro 2016, demolendo a Bordeaux, l’Irlanda. Dopo un primo tempo chiuso a reti bianche, i Diavoli Rossi si scatenano nella ripresa. L’attaccante dell’Everton Romelu Lukaku firma una doppietta, Axel Witsel è l’autore dell’altra rete belga. Finisce 3-0, con la squadra di Wilmots che si porta al secondo posto nel girone, alle spalle degli azzurri, matematicamente primi.

La giornata sui social

Il programma di domenica

Romania-Albania ore 21
Svizzera-Francia ore 21

La giornata in immagini

Euro 2016 day 9

      Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

      Prossimo Articolo