ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La Città Vecchia di Baku: una combinazione di stili orientali e occidentali


Postcards

La Città Vecchia di Baku: una combinazione di stili orientali e occidentali

La nostra serie di cartoline dall’Azerbaigian termina nella capitale, Baku.

Accanto alle strutture moderne si conserva il fascino degli edifici e delle vie della Città Vecchia.

Un melting pot di influenze culturali diverse risalente almeno al XII secolo, ma che potrebbe essere ancora più antico secondo alcuni storici.

Elementi chiave dell’Azerbaijan:

  • Il piu’ grande paese del Cuacaso Meridionale
  • Capitale Baku; seconda città Ganja
  • Situato sulla sponda occidentale del Mar Caspio
  • Popolazione circa 9.6 milioni di abitanti
  • Area: 86.600 km quadrati

Seamus Kearney, euronews: “E un mistero avvolge una delle principali attrazioni, la Torre della Vergine: era una torre di guardia, un osservatorio astronomico o un antico tempio? Gli esperti hanno opinioni diverse”

Arif Mammadov, guida della Città Vecchia di Baku: “Qui nella Città Vecchia troviamo una combinazione di stili occidentali e orientali, come il gotico, il barocco, il rococò e lo stile classico”.

Vero e proprio museo a cielo aperto, nel 2000 la Città Vecchia di Baku è stata dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’umanità.

La nostra scelta

Prossimo Articolo
Il tè in Azerbaigian, una tradizione che si perde nei secoli

Postcards

Il tè in Azerbaigian, una tradizione che si perde nei secoli