ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Pistorius cerca di impietosire giuria per evitare 15 anni

mondo

Pistorius cerca di impietosire giuria per evitare 15 anni

Pubblicità

Tira fuori l’artiglieria pesante e si gioca il tutto per tutto la difesa di Oskar Pistorius. L’ex atleta sudafricano, accusato dell’omicidio della fidanzata Reeva Steenkamp, ha cercato di far leva sulla pietà della giuria per evitare 15 anni di reclusione a cui potrebbe essere condannato.

Questo per contrastare la prima deposizione in aula del padre della donna che ha ceduto alla commozione e al pianto, aggiungendo che un giorno parlerà a quattr’occhi a Pistorius, ma che l’eventuale perdono personale non lo assolve della sua colpa né lo esenta dalla pena.

Nella sentenza di primo grado del 2014, che spaccò l’opinione pubblica, la giudice monocratica condannò l’atleta a cinque anni, ma lui ne ha scontato uno solo per omicidio colposo. Il crimine venne derubricato a eccesso di legittima difesa. Nel processo d’appello però, le cose sono cambiate.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo