ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Euro 2016, per prevenire la violenza "serve collaborazione tra polizia e tifosi"

Come affrontare il problema degli hooligan a Euro 2016?

Lettura in corso:

Euro 2016, per prevenire la violenza "serve collaborazione tra polizia e tifosi"

Dimensioni di testo Aa Aa

Come affrontare il problema degli hooligan a Euro 2016? La Francia potrebbe fare di più? Su questi temi abbiamo sentito il parere di Ian Whitfield della John Moores University di Liverpool.

allviews Created with Sketch. Point of view

""Per prevenire la violenza nel calcio serve collaborazione tra polizia e tifosi""

Ian Whitfield ricercatore della John Moores University di Liverpool

Chris Cummins,
euronews:
“Con la Russia multata e una squalifica sospesa, come possono i francesi riprendere il controllo della situazione?

Ian Whitfield,
John Moores University di Liverpool:
“Stanno arrivando segnali positivi, ho sentito per esempio che il comportamento di certi tifosi russi è stato finalmente condannato dal Cremlino e questo è un passo positivo.”
“Ho anche sentito che le autorità francesi hanno preso misure per cercare di fermare gli spostamenti di tifosi russi considerati una minaccia potenziale e anche questo è positivo.”
“Ho saputo inoltre che i tifosi inglesi che si preparano a raggiungere gli stadi per i prossimi incontri sembrano intenzionati a seguire il consiglio di adottare un basso profilo nei loro comportamenti, più di quanto abbiano fatto in precedenza.”

euronews:
“Quale consiglio darebbe ai responsabili delle operazioni di sicurezza francesi per Euro 2016 dopo i recenti incidenti?”

Ian Whitfield:
“Ho riscontrato molto poco impegno nelle immagini che ho visto in occasione del torneo, con la polizia francese che contava molto sulla superiorità numerica e sul ricorso alla tenuta antisommossa, mi pare.”
“Nel Regno Unito, ciò che si è dimostrato di successo è rapportarsi ai tifosi in una fase molto precedente e si nota che quando ti impegni e sviluppi questo rapporto, tende a crearsi qualche forma di auto-controllo all’interno dei gruppi di tifosi.”
“Coloro che possono essere intenzionati allo scontro o a creare disordini vengono spesso trattati con sufficienza dai loro compagni, che apprezzano l’approccio che la polizia sta avendo, apprezzano il fatto che lo scopo fondamentale è salvaguardare la sicurezza dei tifosi e aiutare tutti a passare dei bei momenti.”