ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Caso Pistorius: per il padre della vittima "ha ucciso Reeva dopo una lite"

mondo

Caso Pistorius: per il padre della vittima "ha ucciso Reeva dopo una lite"

Pubblicità

Il caso Pistorius si arricchisce di una nuova testimonianza. Per la prima volta prende la parola davanti alla giustizia il padre della vittima, nell’ambito del procedimento al termine del quale dovrà essere decisa la pena per l’ex atleta, già condannato in primo grado e in appello.

Barry Steenkamp si dice convinto che i 4 colpi di pistola con cui Oscar Pistorius ha ucciso la fidanzata siano arrivati al culmine di una lite e che Reeva doveva essere “estremamente spaventata”.

“Penso a lei continuamente. La gente dice che occorrono due o tre anni prima di cominciare a sentirsi un po’ meglio, ma ogni giorno della mia vita è lo stesso.”

Reeva Steenkamp, top model 29enne, fu uccisa il 14 febbraio 2013 mentre era chiusa nel bagno della casa di Pistorius, il quale ha sostenuto di averla scambiata per un ladro. Il processo lo ha già riconosciuto colpevole di omicidio, ma non ha stabilito se vi sia stata premeditazione.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo