ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Euro 2016: nuovi scontri a Marsiglia, arresti e feriti

mondo

Euro 2016: nuovi scontri a Marsiglia, arresti e feriti

Pubblicità

Ancora violenti scontri a Marsiglia, prima della partita tra Inghilterra e Russia: nella zona del Porto Vecchio, le forze dell’ordine hanno risposto con i lacrimogeni al lancio di pietre e bottiglie, dopo una rissa che ha visto di fronte tifosi inglesi, russi e francesi.

Il Prefetto di Polizia, Laurent Nunez, ha riferito che che i disordini “sono stati impressionanti ma in pochi minuti è tornata la calma”.

Nel corso dei tafferugli, ci sono stati arresti e feriti: nella fattispecie, un tifoso britannico è stato sottoposto a massaggio cardiaco e le sue condizioni sono definite serie.

Nel corso delle ultime notti, altri incidenti avevano visto protagonisti tifosi delle medesime nazionalità, con sette arresti, locali devastati e dati alle fiamme dai tifosi ubriachi, spray urticanti utilizzati dalla Polizia.

Quattro dei fermati, tra cui tre inglesi, sono già comparsi per direttissima davanti al Giudice per la formalizzazione delle accuse nei loro confronti.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo