ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Ucraina: migliaia di filorussi manifestano contro l'invio di una missione armata

mondo

Ucraina: migliaia di filorussi manifestano contro l'invio di una missione armata

Pubblicità

A Donetsk, roccaforte dei ribelli filorussi, più di cinquemila persone sono scese in piazza contro la proposta dell’OSCE di inviare una missione armata nel sud est dell’“Ucraina”:http://it.euronews.com/2014/02/27/crisi-economica-separatismo-e-pressioni-di-mosca-la-polveriera-ucraina/.
Nella regione fino ad ora sono impegnati a monitore il fragile cessate il fuoco solo un contingente che spesso denuncia di subire limitazioni dai filo russi.

“Con la scusa di una missione armata – dice un manifestante – possono dispiegare qui qualsiasi tipo di unità terroristica – come il Settore Destro – dopo averli vestiti con uniformi adeguate.”

La missione la chiede da mesi Kiev, ma può essere decisa solo dopo il consenso di 57 membri dell’organizzazione tra cui la Russia.

“Sappiamo che per l’esercito ucraino – ha dichiarato il politico filorusso Denis Pushlin – gli osservatori armati diventerebbero un facile obiettivo. Ma poi come tradizione saremmo noi ad essere accusati degli attacchi”.

Malgrado gli striscioni anti-OSCE presenti in manifestazione, molti partecipanti hanno raccontato, ai media indipendenti, di aver ricevuto pressioni negli ultimi giorni dai vertici filo russi per scendere in piazza.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo