ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Siria: i raid del regime impediscono la distribuzione di aiuti a Daraya

mondo

Siria: i raid del regime impediscono la distribuzione di aiuti a Daraya

Pubblicità

Una pioggia di bombe è caduta sulla città siriana di Daraya, a sud est di Damasco.
A colpire sono stati gli aerei governativi che la tengono sotto assedio.

Luogo simbolico dell’opposizione al regime di Bashar al Assad, Daraya è stata una delle prime città a sollevarsi nel 2012.

La popolazione, composta da almeno ottomila persone, vive intrappolata tra due fuochi. Ora per la prima volta a quattro anni dall’inizio degli scontri un convoglio umanitario dell’agenzia delle Nazioni Unite ha ottenuto l’autorizzazione per entrare in città.


Il carico di derrate alimentari, tra cui riso, farina e legumi, dovranno portare sollievo a circa 2.400 persone per un mese. Molti cittadini soffrono di malnutrizione.

La distribuzione sarà possibile appena verrà limitata la pressione delle forze governative sulla città. Finora il regime aveva sempre vietato l’arrivo di aiuti a Daraya. Solo qualche giorno fa era stato concesso l’accesso a un convoglio carico di medicinali.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo