ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Migranti, la Commissione Ue presenta un piano di investimenti per Africa e Medio Oriente

Redazione di Bruxelles

Migranti, la Commissione Ue presenta un piano di investimenti per Africa e Medio Oriente

Pubblicità

Un piano di investimenti per sette Paesi di origine e transito dei migranti tra Africa e Medio Oriente. La Commissione europea ha presentato a Strasburgo una strategia di lungo termine per migliorare la gestione dei flussi migratori direttamente con i Paesi terzi. Oltre ai conflitti in Medio Oriente, per Bruxelles è soprattutto l’Africa a rappresentare le principali sfide per il futuro. “L’Africa, per ragioni demografiche,economiche, di ineguaglianze e anche a causa dei cambiamenti climatici, continuerà a essere il continente dal quale partiranno sempre nuovi migranti. Non è un fenomeno passeggero. A meno che non si adotti un approccio strategico, a lungo termine, con effetti immediati, per far fronte alle ineguaglianze” ha spiegato Federica Mogherini in aula a Strasburgo.

Secondo i dati Onu, dall’inizio del 2016, 2510 persone sono morte nel tentativo di attraversare il Mediterraneo. Attraverso un piano costante di investimenti Bruxelles punta a invertire la tendenza e azzerare le partenze.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

Redazione di Bruxelles