ULTIM'ORA

Lettura in corso:

India potenza eolica?

Sci-tech

India potenza eolica?

In partnership con

Nello stato indiano del Kerala i fratelli Arun e Anoop George sono occupati nell’ispezione della creazione di cui vanno fieri, una piccola turbina eolica che costa l’equivalente di circa 700 euro.

Grande quanto un ventilatore da soffitto l’impianto eolico puo’ generare dai tre ai cinque chilowattora di energia al giorno, abbastanza per alimentare una casa. Arun vuole commercializzare il mulino a 750 dollari che è molto concorrenziale rispetto alle turbine che si possono far venire dall’estero.

L’India, fra i maggiori protagonisti del mercato dell’eolico, sta incrementando le capacità in questo settore grazie ai suoi oltre 7.000 km di coste ventose dal lato occidentale.

Secondo il Global Wind Energy Council, l’India è al quarto posto in termini di impianti eolici dopo Cina, Stati Uniti e Germania. Eppure molte aree interne non hanno elettricità e i black out sono molto frequenti. Per questo secondo alcuni il governo indiano dovrebbe incrementare gli incentivi per l’eolico.

Non tutti pero’ sono felici della soluzione eolica. Nel sud dell’India nello stato del Tamil Nadu i residenti di Aralvaimozhi si ammalano per via del rumore delle pale eoliche. E non c‘è solo il problema del rumore. Per gli esperti ci sono rischi anche per le colonie di uccelli i cui stormi vengono sterminati dal movimento delle pale. In grave pericolo sarebbero i pipistrelli.

Prossimo Articolo