ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Firenze, sprofonda il Lungarno Torregiani per l'erosione causata da un tubo rotto

mondo

Firenze, sprofonda il Lungarno Torregiani per l'erosione causata da un tubo rotto

Pubblicità

Una voragine di circa duecento metri per sette di larghezza si è aperta a Firenze sul Lungarno Torrigiani, tra Ponte Vecchio e Ponte alle Grazie.

Il cedimento è avvenuto attorno alle 6.30 ed ha coinvolto una ventina di auto che erano in sosta. Ai vigili del fuoco che sono
intervenuti non risultano persone coinvolte.

Probabile causa del disastro la rottura di una condotta idrica da 70 centimetri, segnalata all’1:30 della notte, e che avrebbe causato una erosione sotterranea.

I vigili del fuoco hanno evacuato due stabili per motivi precauzionali, mentre è stata disposta la chiusura per l’intera giornata del Museo di Palazzo Pitti.

Il Comune ha subito insediato una unità di crisi per gestire l’emergenza. Infine, dopo una sospensione durata quattro ore, è stata ripristinata in città l’erogazione di acqua potabile.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo