ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Eurogruppo su Grecia, in forse avvio negoziati su ristrutturazione debito

Redazione di Bruxelles

Eurogruppo su Grecia, in forse avvio negoziati su ristrutturazione debito

Pubblicità

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Un nuovo Eurogruppo dedicato alla Grecia si apre a Bruxelles. Sul tavolo l’analisi delle riforme approvate da Atene negli ultimi giorni, con le quali si introducono nuove misure di austerità. L’esecutivo Tsipras punta così a ottenere in cambio lo sblocco di una nuova tranche di aiuti, dal valore di 11 miliardi di euro. Soldi necessari a far fronte a nuove scadenze con i creditori. In bilico l’avvio di nuovi negoziati sulla ristrutturazione del debito. Negoziati che erano stati dati per certi la scorsa settimana.

“Di sicuro non ci sarà nessun haircut del debito. Non c‘è accordo su questo nell’Eurogruppo. Quello a cui si sta pensando è di riflettere sul carico annuale per il debito, in modo che la Grecia possa pagare una quota del rimborso ogni anno e se non ci riesce siamo pronti ad aiutarla nei prossimi anni e provare a risolvere alcuni problemi” ha dichiarato il Presidente dell’Eurogruppo Jeroen Dijssembloem.

Ad oggi il debito greco ammonta a 321 miliardi di euro, ovvero, il 177% del Pil. Percentuale aumentata nel corso degli anni di recessione e austerità. Per il Fondo Monetario Internazionale il debito greco è insostenibile. Da mesi il Fondo basato a Washington chiede all’Eurozona di procedere a una sua ristrutturazione.

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo